"Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore"

Mostra "Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore". Orari: da martedì a sabato, 15-19; domenica e festivi, 10-12; 15-19. Mostra aperta fino al 23 settembre.

La mostra che racconta i viaggi e le opere di Giorgio Oprandi: l’artista che ha fatto conoscere l’Africa coloniale. In mostra a Lovere anche la vettura che lo ha accompagnato in tutti i suoi viaggi. Un progetto a 360 gradi che racconta le opere e ai viaggi dell’artista: dai lavori giovanili tra Bergamo, Roma e Milano al ruolo di “pittore delle colonie”, dalla visita in Albania fino all’ultimo periodo dedicato ai paesaggi lacustri del Sebino e alle vedute di Bergamo. Ma non solo: all’Accademia, per i più curiosi, la possibilità di vedere dal vivo la “casa viaggiante” costruita dallo stesso Oprandi nel 1927 e con la quale il pittore di Lovere ha viaggiato fino agli anni ‘50. In programma poi diversi eventi serali collaterali (dalle visite guidate ai reading) dedicati a “Lo sguardo del viaggiatore” all’interno della rassegna estiva “Un’estate di sere incantate”.

Galleria Accademia Tadini
Lovere (BG), piazza Garibaldi 5
Fino al 22-09-2018
Ingresso: intero euro 7; ridotto euro 5
ALTRI EVENTI in Mostre
venerdì 14 settembre 2018