Orchestra Brixiae Harmoniae

Concerto dell'orchestra di fiati Brixiae Harmoniae diretta dal maestro Giulio Piccinelli, con la partecipazione del Coritage saxophone quartet.

L'Orchestra di Fiati “Brixiae Harmoniae” nasce nel 2014 dall'incontro tra un nutrito gruppo di musicisti bresciani e il direttore bellunese Andrea Gasperin, con l'intento di creare una realtà fatta di giovani desiderosi di fare musica insieme innanzitutto per passione, ma anche con la convinzione che essa sia uno dei più importanti strumenti di diffusione culturale e crescita umana. Dal 2016 la direzione si arricchisce con l’aggiunta del direttore bresciano Giulio Piccinelli; la collaborazione tra i due maestri e la loro esperienza accresce ancor di più il valore e gli obiettivi dell’orchestra. L'organico attualmente conta circa 50 componenti: studenti, diplomati o diplomandi nei conservatori d’Italia, professionisti attivi presso varie orchestre e professori di grande esperienza. All’esordio nell'estate 2014, presso l'Auditorium della BCC Agrobresciano di Ghedi, segue la collaborazione con la banda de Musica di Ortigueira (Spagna), le due formazioni hanno dato vita ad un "Concerto Europeo". Dal 2015, in occasione della festività dei santi patroni Faustino e Giovita, l'Orchestra rende omaggio al proprio nome ed alle proprie origini offrendo alla città di Brescia esibendosi in concerto. Tra gli appuntamenti musicali da ricordare, la partecipazione alla fiera del libro "Librixia" con il flash-mob "Dieciminutidigioia" e il concerto per la rassegna Ligasacchi presso l'Auditorium San Barnaba di Brescia. Nel 2017, l'Orchestra si presenta al concorso bandistico internazionale "Flicorno d'Oro" di Riva del Garda, dove vince il primo premio in Prima Categoria. Da segnalare infine la partecipazione ai festeggiamenti per i 110 anni di attività del Corpo Bandistico di Borgosatollo (BS) e al XXI Festival Internazionale di Bande Musicali in Valle d’Itria di Cisternino (BR).

Nel concerto, caratterizzato da brani del Novecento, spicca l’esecuzione del Concerto per quartetto di sassofoni e banda, composto dal compositore bresciano Paolo Ugoletti, eseguito in prima mondiale, in collaborazione con il Coritage Saxophone Quartet. Il Quartetto è composto da musicisti di grande esperienza, attivi a livello internazionale: Guido Consoli (saxofono soprano), Lorenzo Ricchelli (saxofono contralto), Matteo Tamburlin (saxofono tenore) e Roberto Genova (saxofono baritono), quattro sassofonisti accomunati dalla voglia di far musica insieme con particolare predilezione per la musica contemporanea. Il direttore, questa sera, sarà il Maestro Giulio Piccinelli.

Il programma della serata sarà il seguente: Ouverture to “Candide” di Leonard Bernstein, Concerto per Quartetto di Sassofoni e Banda di Paolo Ugoletti, Colonial Song di Percy Grainger, Lincolnshire Posy di Percy Grainger e Fantasia Capriccio (sui temi delle Danze Rumene di Béla Bàrtok) di Lorenzo Ricchelli.

Teatro Sicomoro
Montirone
14 febbraio
ore 20.45
ALTRI EVENTI in Classica e Popolare
mercoledì 14 febbraio 2018