Michele Lombardelli e Luca Scarabelli

Mostra degli artisti Michele Lombardelli e Luca Scarabelli a cura di Rossella Moratto. Orari: giovedì  e sabato dalle 15 alle 19 e su appuntamento.

Così lontani e così vicini. Michele Lombardelli e Luca Scarabelli: lontani stilisticamente ma vicini nella comune attitudine alla lateralità, al discorso parziale e alla dissonanza, che sono anche le caratteristiche delle sperimentazioni musicali comuni come Untitled Noise.
Lombardelli si muove nell’ambito della pittura: le sue tele sono presenze enigmatiche tra astrazione e figurazione: le forme vengono ridotte all’osso, sintetizzate in linee che abitano i campi cromatici vibranti della sovrapposizione di toni sommessi. Sono l’alfabeto di un linguaggio possibile, in potenza, ma disinteressato a una compiuta formulazione. Scarabelli utilizza invece indifferentemente la pittura, il collage, l’assemblage: i suoi sono oggetti familiari ma allo stesso tempo estranei, presenze incongrue nel quotidiano senza scopo apparente, governate da una logica differente che sfocia nell’inaspettato.
Entrambi praticano l’esperienza del fallimento inteso come deviazione dal percorso tracciato e tradimento delle aspettative comuni: lavorano sul margine, procedendo per percorsi laterali. La regola è quella dell’errore che diventa apertura a territori inaspettati.

Michele Lombardelli (1968) è artista, musicista, editore. Il suo lavoro si caratterizza per una costante contaminazione tra pittura e linguaggi sonori all'interno di una poetica che tocca il non finito, l'irrisolto e l'obverso. È autore di importanti libri d'artista pubblicati ed esposti da istituzioni quali la Galleria Nazionale d'Arte Moderna, Roma; Casa del Mantegna, Mantova; Musée Cantonal Des Beaux Arts, Lausanne; Museo MA*GA, Gallarate; La Triennale, Milano. Tra queste pubblicazioni si ricordano: A voice comes to one in the dark, monografia edita Sputnik Edition, Bratislava nel 2010; Generale, progetto realizzato con Vincenzo Cabiati, Armin Linke, Amedeo Martegani, Luigi Presicce edito da A+M Bookstore nel 2011. Tra le mostre personali ricordiamo quelle presso la Sala delle Colonne, Corbetta, Milano; MOT International, Londra; AMT| Torri & Geminian, Milano; Bonelli Contemporary, Los Angeles; A+M bookstore, Milano; MAC Lissone. Hanno inoltre ospitato il suo lavoro: MAGA, Gallarate; Assab One, Milano; CeSAC, Caraglio; Chateau de Chillon, Montreaux; La Triennale, Milano. Con Untitled Noise è stato pubblicato il doppio LP da Die Schachtel.

AplusB
Brescia, Via Gabriele Rosa 20a
Fino al 09-02-2018
0300973310
ALTRI EVENTI in Mostre
domenica 14 gennaio 2018