Andrea Bessi

Fino al 17 dicembre, mostra dedicata da Trip gallery ad Andrea Bessi, poeta, musicista ed illustratore emergente bresciano.

La 33° esposizione d’arte Trip Gallery presenta Andrea Bessi, poeta, musicista ed illustratore emergente bresciano. In questa sua prima mostra Bessi proporrà alcune delle sue innumerevoli illustrazioni che disegna quasi quotidianamente e posta successivamente su Instagram. Proprio grazie a quest’ultimo, l’artista è stato scoperto e contattato dalla Galleria, che ha notato ed è stata colpita dalla forte ironia e provocazione, a volte venata di cinismo, capace di far sorridere ad allo stesso tempo di riflettere su ciò che ci circonda. Andrea, originario della Bassa Bresciana svolge un percorso che, tra studi aeronautici, economici, musicali e recitativi lo hanno portato a riscoprire sé stesso e ciò che è ma allo stesso tempo anche quello che è restato immutato nel tempo. Secondo l’artista il disegno è attualmente è la forma più sincera di espressione, attraverso essa riesce a mettere a nudo il suo mondo interno e la sua visione dell'esterno, colmando i vuoti ed i silenzi della propria comunicazione. Allo stesso modo lo è stata la musica in principio, con la quale trova salvezza ed autenticità. Questo per Bessi è un punto di arrivo e allo stesso tempo un punto di partenza, perché rimandato per un tempo sufficiente a perderne il ricordo. In un certo senso la chiamata all'arte visiva è stata sin dall'inizio l'alfa del suo divenire. Ciò che si vede è ciò che è, con l'unico filtro dell'interpretazione, diversa per ognuno, anche quando sembrerebbe palesata oltre ogni possibile dubbio. Nulla è scontato, non la lettura di questa "confessione", né la sua comprensione. L'arte, in fondo, in qualunque forma, è soddisfazione di un semplice bisogno, uno sfogo: comunicazione, espressione, comprensione, evoluzione.

Caffè della stampa
Brescia, piazza Loggia
18 novembre-16 dicembre
ALTRI EVENTI in Mostre
giovedì 07 dicembre 2017