Àwaré

Musica live con Àwaré, formazione new-grunge bergamasca che ha da poco pubblicato il primo singolo "Un minuto di ascolto". In apertura il cantautore Davide Olivari.

Spirito post-hardcore e un'attitudine verso il rock d'autore, un sound che impatta contro le costole e una specifica attenzione ai testi. Sono queste le caratteristiche degli Àwaré e di un brano che è “la richiesta di 'un minuto di ascolto' proprio mentre si spendono 'minuti di silenzio' più o meno contriti per le stragi in Europa e in America. Ci domandiamo se non sia meglio provare ad ascoltare, partendo dalle nostre case, dalle nostre scuole, dai nostri immigrati, dalla nostro senso etico arrugginito”.
Àwaré in giapponese è un'espressione di meraviglia rivolta alla finitezza e alla caducità delle cose. La bellezza degli attimi prima che si diluiscano nel “sempre”. L'intensità di alcune parole e di alcuni suoni che si sollevano, per pochi istanti, prima di tornare sul fondale. Un nome perfetto per descrivere l'attitudine di Viky Rubini (voce e chitarra), Giovanni Bonalumi (chitarra), Francesco Mancin (basso), Andrea Testa (batteria) e la loro voglia di farsi semplicemente ascoltare, perché “senza ascolto non ha senso parlare di musica, non ha senso parlare di esseri umani. In fondo metà della musica la fa chi ascolta.”

L'orso furioso
Brescia, viale Sant'Eufemia 26
12 ottobre
ore 21.30
Ingresso libero
ALTRI EVENTI in Pop, Rock e Jazz
giovedì 12 ottobre 2017