"Paesaggi inospiti"

Mostra personale "Paesaggi inospiti" di Iros Marpicati, aperta fino al 28 dicembre.

Fin dagli esordi, tra gli anni ’50 e ‘60, la ricerca artistica di Marpicati si è imposta sul territorio lombardo con la forte lucidità di una pittura intesa come grido soffocato verso il mondo e concentrata sul senso dello svuotamento esistenziale. Dal ciclo di opere a tema contadino a quello dedicato alla tragedia del Vajont, da quello degli “Incidenti” fino agli ultimi “Paesaggi”, Marpicati segue una costante evoluzione della tecnica espressiva ma la condizione dell’uomo contemporaneo e il suo male di vivere costituiscono quel fil rouge che accompagnerà tutta la sua ricerca. Paesaggi inospiti presenta alcune tra le opere appartenenti al ciclo pittorico più recente dell’artista, costituito da geometrie astratte e campiture piatte, colori primari e una presenza umana che appare quasi soffocata. Le figure sono ridotte a linee essenziali, pure forme primarie che compongono scenari spietati, freddi, inospitali o, come li definisce l’artista, inospiti. L’uomo è una sagoma nera, minuscola, privo di un’identità definita, immobile e disorientato, solitario in una spazialità nevrotica e ostile in cui l’alienazione del contemporaneo diviene percettibile. Iros Marpicati (Ghedi, 1933), si forma alla Carrara di Bergamo con Achille Funi e, in seguito, all’Accademia di Brera, Milano. Intraprende studi d’architettura al Politecnico di Milano che interrompe per dedicarsi alla pittura. La sua prima mostra risale al 1957 alla galleria Spotorno di Milano e, ad oggi, ha esposto in spazi importanti come Fondazione Stelline, Milano; Chiostro del Bramante, Roma; Casa del Mantegna, Mantova; Museo MIIT, Torino. È stato inserito da Vittorio Sgarbi tra gli artisti del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia del 2011 ed è stato scelto da Daniele Radini Tedeschi nel Padiglione del Guatemala alla Biennale di Venezia del 2015. Di lui hanno scritto nomi della critica nazionale da Valsecchi a De Micheli, da Elena Pontiggia a Luca Beatrice.

Gare82
Brescia, via Togni, 31
1-27 dicembre
348.2669339
ALTRI EVENTI in Mostre
sabato 14 dicembre 2019
domenica 15 dicembre 2019
lunedì 16 dicembre 2019
martedì 17 dicembre 2019
mercoledì 18 dicembre 2019
giovedì 19 dicembre 2019
venerdì 20 dicembre 2019
sabato 21 dicembre 2019