WOC / "L'ultimo amore"

Mostra personale "L'ultimo amore" dell'artista torinese Woc. Martedì, mercoledì e giovedì dalle 15 alle 18, sabato dalle 15 alle 18.30, fino al 7 dicembre.

L’Ultimo Amore, mostra personale dell’artista torinese WOC a cura di Federico Palumbo e Francesca Disconzi, nello spazio indipendente ualuba.org diretto da Davide Anni, in via Tosio 1/G a Brescia. A partire dal libretto agiografico su Silvio Berlusconi “Una Storia Italiana”, spedito a casa degli Italiani durante la campagna elettorale del 2001, WOC seleziona e rielabora testi e immagini-cimelio, acriticamente e apoliticamente. Una mostra senza bandiere e vessilli: la figura di Silvio Berlusconi è utilizzata unicamente come escamotage. Un pizzico di nostalgia - un rimando all’immaginario degli anni ‘90 -, un romanticismo kitsch-camp che sfocia nel trash e nello stereotipo, insieme a una sottile e tagliente ironia permeano tutte le opere in mostra e gran parte della produzione dell’artista. Il titolo della mostra - L’Ultimo Amore - è una citazione all’album omonimo del 2006 del musicista Mariano Apicella al quale Silvio Berlusconi ha ampiamente collaborato scrivendone i testi. Woc, classe 1995 lavora selezionando e rielaborando immagini con la tecnica della pittura spray, creando collage di significati e narrazioni frammentate che mostrano diverse facce del costume e della cultura italiana e internazionale. I curatori, Federico Palumbo e Francesca Disconzi nati entrambi nel marzo 1996, condividono con l’artista lo stesso percorso scolastico: un liceo della periferia Sud di Torino e l’Accademia Albertina. Tutti e due si laureano nell’estate del 2018 e intraprendono strade diverse: Francesca frequenta un Master di management all’Università Bicocca di Milano e Federico continua il Biennio specialistico all’Accademia di Belle Arti di Brera in Visual Cultures e pratiche curatoriali. Il catalogo, edito dalla casa editrice indipendente omonima, contiene l’approfondimento storiografico a cura di Federico Palumbo e un botta e risposta tra Francesca Disconzi e Giulio Alvigini, mentre della pagina “Make Italian Art Great Again”; sarà possibile acquistarlo in loco o sul sito della galleria.

ualuba.org
Brescia, via Tosio 1/G
Fino al 06-12-2019
Ingresso libero
ALTRI EVENTI in Mostre
domenica 17 novembre 2019
lunedì 18 novembre 2019
martedì 19 novembre 2019
mercoledì 20 novembre 2019
giovedì 21 novembre 2019
venerdì 22 novembre 2019
sabato 23 novembre 2019
domenica 24 novembre 2019