Kalopsie

Mostra "Giorgio Tentolini. Kalopsíe" a cura di Raffaella A. Caruso. Orari di galleria da martedì a sabato 10 -12 / 15 -19, domenica su appuntamento e lunedì chiuso.

Mostra personale dedicata all'artista Giorgio Tentolini -Casalmaggiore (Cr), 1978. Le sue opere sono caratterizzate dalla studiata sovrapposizione di intagli su strati di un materiale dalla consistenza impalpabile come il tulle, oppure sulla carta, sulle reti metalliche e in pvc, emergono sagome rarefatte di visioni, suggestioni di paesaggio, scorci urbani, colti dallo scatto fotogra co dell’artista, sottratti dallo schiamazzo comunicativo della societa contemporanea e dall’incessante scorrere del tempo. Dalla stratificazione delle profondita , attraversate dalla luce, riemergono a ritroso, come dagli abissi del tempo, i vari livelli di chiaroscuro che plasmano la fisionomia dei volti, la volumetria delle architetture, l’anatomia dei corpi umani maschili e femminili, oppure busti dell’antica statuaria classica. Queste sagome dalla consistenza labile e immateriale sono ammantate da un’atmosfera di temporalita immanente che fa riaffiorare, attraverso una stratificazione di ricordi, la memoria profonda, non quella superficiale dell’impressione di partenza, per poi eternare e cristallizzare quella astratta e fuggevole. Le immagini intangibili dell’artista esistono unicamente in una consistenza di luce, resa possibile solo perdendosi in un’osservazione che non segue la logica razionale dei parametri cognitivi con cui percepiamo la realta , suscitando dubbi e interrogativi sulla vera consistenza dell’essere umano, sull’impossibilita di cogliere completamente l’essenza del reale. Spetta a noi scegliere se perderci a seguire la complessa articolazione dei piani spaziali, ripercorrendo il processo costruttivo dell’immagine, o se cercare di ricostruire razionalmente la sua unita per coglierne il soggetto.Finalista del Premio Cairo 2018, vincitore del Premio Nocivelli 2012 e del Premio Rigamonti nell’ambito del Premio Arti Visive indetto dalla Fondazione San Fedele di Milano, oltre che del Premio Paratissima 2015 e del Premio Speciale del concorso ArTeam Cup 2016, promosso dalla rivista Espoarte, Tentolini ha esposto a Londra, Berlino, Amsterdam, nel Principato di Monaco, presso il Palazzo Reale e la Galleria San Fedele di Milano, il Palazzo del Governatore di Parma, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, il Palazzo della Ragione di Verona, il Palazzo del Monferrato di Alessandria e il MAR. Museo d’Arte della Citta di Ravenna. Dal 2014, una sua opera fa parte della collezione permanente del museo e, dal 2018, di quella dei Musei Vaticani. L’artista ha inoltre partecipato ad importanti rassegne internazionali di arte contemporanea come Arte fiera Bologna, Art Athina e Art Vilnius. Nel 2017 il MuSa di Salò ha acquisito una sua opera.

Galleria Colossi Arte Contemporanea
Brescia, Corsia del Gambero, 12
Fino al 10-04-2019
030.3758583
ALTRI EVENTI in Mostre
giovedì 21 marzo 2019
venerdì 22 marzo 2019
sabato 23 marzo 2019
domenica 24 marzo 2019
lunedì 25 marzo 2019
martedì 26 marzo 2019
mercoledì 27 marzo 2019
giovedì 28 marzo 2019