Alessandro Sciarroni

Spettacolo "Chroma_don't be frightened of turning the page" con Alessandro Sciarroni.

Rocco Giansante (luci), Alessandro Sciarroni e Su-Feh Lee (drammaturgia), musica originale Paolo Persia. Partendo dall’osservazione dei fenomeni migratori di alcuni animali, Alessandro Sciarroni – vincitore del prestigioso Premio Europa Realtà Teatrali 2017 – ha lavorato sul concetto di rotazione e CHROMA_don’t be frightened of turning the page è l’ultimo dei suoi progetti. Attraverso l’azione del corpo che ruota intorno al proprio asse e che si sviluppa in un viaggio psicofisico emozionale, in una danza di durata, Alessandro Sciarroni ipnotizza lo spettatore. Ideatore e unico performer in scena, Sciarroni propone una coreografia che non si appiattisce su un’interpretazione univoca del movimento rotatorio, ma si apre a una pluralità di letture e di significati.

Alessandro Sciarroni è un artista italiano attivo nell’ambito delle Performing Arts con alle spalle diversi anni di formazione nel campo delle arti visive e di ricerca teatrale. Il suo lavoro, caratterizzato da rigore e coerenza formale, cerca di scoprire le ossessioni, le paure e le fragilità presenti nell’atto performativo attraverso movimenti ripetitivi, andando oltre i limiti della resistenza fisica e sfidando gli interpreti. I suoi progetti vengono presentati in festival di danza e teatro, musei e gallerie d’arte, in spazi non convenzionali e prevedono il coinvolgimento di professionisti provenienti da diverse discipline. Le sue creazioni sono state presentate in tutta Europa, in Nord e Sud America, Medioriente e Asia. Tra le principali manifestazioni ha preso parte alla Biennale de la Danse di Lione, Kunstenfestivaldesarts di Bruxelles, Impulstanz Festival a Vienna, Festival d’Automne e Festival Séquence Danse del 104 a Parigi, Abu Dhabi Art Fair, Juli Dans Festival ad Amsterdam, Crossing the Line di New York, Hong Kong Art Festival, il Festival TBA di Portland. Ha presentato i suoi lavori presso il Centre Pompidou di Parigi, The Walker Art Center di Minneapolis, il Museo MAXXI di Roma e presso la Biennale di Venezia che gli ha dedicato una monografica nel 2017. Oltre a realizzare le sue produzioni indipendenti, nel 2015 è stato nominato Coreografo Associato della compagnia del Balletto di Roma, nel 2016 ha creato un brano coreografico commissionato dal Ballet de l'Opéra di Lione che ha aperto la Biennale de la Danse di Lione. Nel 2017 ha ricevuto una  ommissione dall’Hong Kong Arts Festival per la
creazione di uno spettacolo con un gruppo integrato di performer adolescenti e danzatori asiatici professionisti. Dal 2010 ha partecipato a numerosi progetti europei e residenze di ricerca. I suoi lavori sono stati presentati anche all’interno di circuiti e
reti per la diffusione della danza contemporanea e la mobilità degli artisti. Alessandro Sciarroni dal 2016 è artista associato del CENTQUATRE di Parigi. Nel 2017 ha ricevuto il Premio Hystrio-Corpo a Corpo e il Premio Europa Realtà Teatrali, il più
prestigioso premio europeo per il teatro.

Sala Palcoscenico Borsoni Teatro Grande
Brescia, corso Zanardelli
9-10 novembre
ore 20.30
ALTRI EVENTI in Danza
sabato 17 novembre 2018