Fantascienza

Ad Astra

  • Regia: James Gray
  • Interpreti: Brad Pitt, Tommy Lee Jones, Donald Sutherland, Ruth Negga, Greg Bryk, Lisa Gay Hamilton, Kimberly Elise, Jamie Kennedy, John Ortiz, Loren Dean, John Finn, Alyson Reed, Anne McDaniels
  • Genere: Fantascienza
  • Paese: Brasile, USA
  • Anno: 2019
Le sale
Trama e trailer
Brad Pitt veste i panni, o meglio la tuta intergalattica, di Roy McBride, un ingegnere aerospaziale e cosmonauta, incaricato di guidare una missione ai confini dello spazio. Roy viaggia alla volta di Nettuno alla ricerca del padre scomparso, partito ventinove anni prima per trovare segni di vita. A quanto pare la nave spaziale di Clifford McBride, il padre che a mala pena conosce, si è incagliata tra i satelliti e questa sembrerebbe essere la causa delle scariche elettriche che colpiscono la terra. In realtà , la verità  per Roy sarà  ben più amara, il padre infatti, oltre a poter essere ancora vivo, potrebbe anche essere il responsabile di esperimenti in grado di distruggere l'umanità  e compromettere per sempre il sistema solare. Oltre a portare a galla un conflitto interiore irrisolto legato alla figura paterna, il viaggio interstellare di Roy porterà  alla luce segreti che mettono in dubbio la natura dell'esistenza umana e il nostro ruolo nell'universo. Il film, diretto da James Gray, può essere visto come una sorta di Apocalypse Now dello spazio, dove la giungla è sostituita dal cosmo e Tommy Lee Jones diventa una sorta di colonnello Kurtz, un brillante astronauta scomparso anni prima e che potrebbe in qualche modo essere responsabile della crisi attuale. Come dichiarato dal regista, che ha presentato il film alla Biennale di Venezia, l'idea dei viaggi nello spazio è bella e terrificante al tempo stesso e a volte sono semplicemente un modo per fuggire. Da qui lo spostamento alla dimensione intima: la storia di un padre e di un figlio. Il messaggio di James Gray è quindi quello di apprezzare le esplorazioni e amare la Terra, preservare il pianeta e i legami umani, ad ogni costo.